Aggiornamento dal Myanmar

26 09 2007

L’aggiornamento di Milvia Comastri sulla situazione a Yangon.

Purtroppo, la repressione della protesta (protesta pacifica, ricordo) è iniziata. I militari hanno proclamato il coprifuoco, e a quanto pare tra le vittime ci sarebbe già un monaco.

Tenere desta l’attenzione su questa vicenda credo sia importante. E invito anche io tutti i blogger a parlarne.

La giunta militare vuole impedire che i monaci continuino a cantare, vuole ridurli al silenzio, perché ogni loro parola è un macigno sulle sue nefandezze.

Annunci

Azioni

Information

2 responses

26 09 2007
cinzia pierangelini

eh… c’era da aspettarselo… ma adesso ci andranno gli stati uniti a sistemare le cose, No? Dite di no?

26 09 2007
lucaintona

Diciamo pure di no. Oggi, al palazzodivetro, tutti si sono schierati contro la repressione: gli stati uniti, la germania, l’unione europea. Infligeranno sanzioni economiche al Myanmar.
Accadrà che la popolazione sarà ridotta ancora di più alla fame (la condizione del paese è già di per sé molto grave) e la giunta militare continuerà a fare i suoi affari con gli amici cinesi.
Con buona pace di tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: